Sportello Unico Associato

Indietro

Dal 01 luglio 2014 è stato attivato il servizio per la presentazione on-line delle pratiche relative a  attività produttive, edilizia e Ambiente. Per accedere al servizio bisogna collegarsi al Sportello Unico Associato, per la presentazione delle pratiche occorre effettuare sul portale FED-Umbria una prima registrazione e successivamente identificarsi tramite l'ufficio comunale preposto (nel ns. caso Ufficio SUAPE).

In linea con il progetto regionale, per i settori Attività Produttive Edilizia e Ambiente, le richieste per le quali è previsto l'invio in modalità telematica sono quelle relative alle attività ivi implementate dalla data di attivazione ad oggi e contenute nell’allegato Sportello on line-Attivita e Eventi attivati al 01.08.2017.

Coloro che intendo presentare una istanza relativa alla materie sopra indicate, possono farlo solo in modalità on-line sul Sportello Unico Associato previa registrazione ed identificazione utilizzando il sito FED-Umbria (non verranno più accettate pratiche presentate in forma cartacea o inviate via PEC).

A registrazione e successiva autentificazione avvenute si verrà rimandati allo Sportello Unico Associato dove apparirà una schermata con al centro una voce "ATTIVITA'", cliccando su tale voce si aprirà una nuova voce "SUAPE" (a sinistra della pagina), cliccando la quale aprirà un menù come appresso riportato:

· http://pratiche.pa.umbria.it/fossatodivico/AreaRiservata/Images/blank.gifhttp://pratiche.pa.umbria.it/fossatodivico/AreaRiservata/images/folder.gif

SUAPE

o http://pratiche.pa.umbria.it/fossatodivico/AreaRiservata/Images/blank.gifhttp://pratiche.pa.umbria.it/fossatodivico/AreaRiservata/images/folder-closed.gif

Attività produttive

o http://pratiche.pa.umbria.it/fossatodivico/AreaRiservata/Images/help_interventi.gifhttp://pratiche.pa.umbria.it/fossatodivico/AreaRiservata/images/folder-closed.gif

Edilizia

o http://pratiche.pa.umbria.it/fossatodivico/AreaRiservata/Images/blank.gifhttp://pratiche.pa.umbria.it/fossatodivico/AreaRiservata/images/folder-closed.gif

Ambiente

che consentirà l'accesso a tutte le procedure.

La procedura on-line consente a tutti i soggetti che ne hanno titolo, previa registrazione e successiva identificazione al sistema regionale FED-Umbria, di consultare le pratiche e verificarne lo stato e "dialogare" direttamente con gli uffici in modalità on-line avendo la possibilità di integrare le richieste presentate senza la necessità di doversi spostare dalla propria sede.

Per quanto riguarda le istanze che possono essere presentate direttamente dai cittadini, queste possono essere inoltrate, previa registrazione e successiva identificazione, collegandosi al Sportello Unico Associato (procedura uguale a quella dei professionisti) oppure per chi non ha l'obbligo di utilizzare i servizi on-line, direttamente presso gli Ufficio Protocollo dei comuni associati .

I servizi on-line del Portale SUAPE dei Comune Associati Sportello Unico Associato secondo il protocollo regionale, sono composti di:

- una parte informativa ad accesso libero dalla quale è possibile ricavare le informazioni relative alle procedure per l'attivazione di differenti istanze. (INFO) Sportello Unico Associato

- una parte ad accesso riservato per la presentazione delle istanze sul sito FED-Umbria - Sistema Federato di Identità Digitale della P.A. in Umbria

La Regione Umbria ha realizzato il sistema FED-Umbria per la gestione delle Identità Digitali di chiunque (cittadino, professionista, operatori di enti o imprese, ecc.) abbia necessità di accedere ai servizi web delle Pubbliche Amministrazioni della regione che richiedono una autenticazione.

In questo modo l'utente può accedere a differenti servizi di Enti diversi senza doversi autenticare ad essi ogni volta.

Come registrarsi e identificarsi

Affinché un utente possa accedere allo Sportello per la presentazione delle istanze sono necessari dei passi consecutivi

La registrazione

Al primo accesso occorrerà registrarsi compilando tutti i campi obbligatori con i propri dati personali.

Una volta conclusa questa operazione il sistema invierà in automatico all'indirizzo mail fornito dall'utente, il link e la password per il primo accesso.

Con la registrazione un utente può accedere a tutti i servizi che prevedono una "autenticazione debole" finalizzata all'utilizzo di servizi non particolarmente critici che non richiedono certezza dell'identità dell'utente.

Alcuni servizi, come il SUAPE, richiedono una "autenticazione forte" ovvero la certezza che l'utente che accede sia proprio quella persona e non altri.

L'identificazione

Il riconoscimento certo dell'utente può essere effettuato secondo diverse modalità:

- de visu dall'Operatore Incaricato; per questa operazione l'utente, che comunque deve essersi prima registrato deve recarsi fisicamente presso lo sportello di un Ente che effettua il riconoscimento verificandone i dati di identità e lo qualifica nel sistema FED-Umbria quale utente "identificato" (l'identificazione sarà valida per l'accesso ai servizi di tutti i Comuni dalla regione Umbria; l'elenco degli uffici abilitati è scaricabile direttamente dal sito FED Umbria)

- con l’invio all’Operatore Incaricato, a mezzo della propria PEC, di un documento di riconoscimento; per questa operazione l'utente, che comunque deve essersi prima registrato, viene qualificato nel sistema FED-Umbria quale utente "identificato" (l'identificazione sarà valida per l'accesso ai servizi di tutti i Comuni dalla regione Umbria; l'elenco degli uffici abilitati è scaricabile direttamente dal sito FED Umbria)

FedUmbria: elenco degli sportelli

- on-line dallo stesso utente, utilizzando la Carta d'Identità Elettronica (CIE) o la Carta Nazionale dei Servizi (CNS) accedendo a FED-Umbria https://identity.pa.umbria.it   con la firma digitale collegata al proprio PC e cliccando sul pulsante: Accedi tramite Carta di Identita' elettronica (CIE) /Accedi tramite Carta Nazionale dei Servizi (CNS). Si aprirà la schermata iniziale che propone come menu di scelta, tra gli altri, la sezione RICHIESTE.

- Selezionandola si potrà accedere alla voce Richiesta di auto-identificazione con Carta di Identità Elettronica (CIE), selezionandola l'accesso al portale SUAPE sarà definitivamente attivo